Abbigliamento moto: HEVIK Jeans, gambe protette

20 gennaio 2014 - 9:34

Hevik propone una linea di jeans alla moda, ma al tempo stesso dotati di protezioni per i motociclisti.
Generalmente parlando di abbigliamento da moto si è portati a pensare prima di tutto al casco, poi al giubbotto con relative protezioni, ai guanti, agli stivali e molto spesso solo in ultimo si pensa ai pantaloni tecnici;more

questo avviene soprattutto per chi usa la moto o lo scooter prevalentemente in città o per brevi spostamenti, dove è usanza comune pensare che l’abbigliamento tecnico sia solo scomodo e difficile da indossare.

  • Proteggere le gambe

Bisogna però ricordare che le nostre gambe, in caso di incidente, sono molto soggette a infortuni sia per sfregamento con l’asfalto che per urti con ostacoli posti sulla strada o con la moto stessa, è quindi molto importate utilizzare per quanto possibile un abbigliamento adeguato, anche per l’utilizzo a corto raggio della nostra due ruote.

Spesso si è portati a pensare che un abbigliamento sicuro sia per forza di cose pesante, ingombrante e poco alla moda, ma non è sempre così.

In questo contesto si inseriscono tutti quei capi che fanno della vestibilità e soprattutto dello stile casual il loro cavallo di battaglia, Hevik non fa eccezione e propone una linea di jeans alla moda ma dotati di protezioni pensate per i motociclisti.

  •  “Street” e  “Genoa”, come sono fatti:

Jeans Street, caratterizzato dal taglio classico a 5 tasche, viene prodotto in cotone elasticizzato, trattato stone wash, per ottenere maggior libertà di movimento e perfetta vestibilità.

Dotato di protezioni omologate CE regolabili con Velcro e facilmente removibili attraverso l’apertura esterna sulle ginocchia, rinforzi in Kevlar su fondoschiena e ginocchia e imbottiture estraibili sui fianchi.

Lo Street è disponibile al prezzo di 130 euro, per il momento nella sola versione uomo.

Jeans Genoa, pantalone tecnico disponibile sia in versione uomo che in versione donna in Denim blu scuro con cuciture a contrasto, taglio classico a 5 tasche e come per la versione Street protezioni omologate CE regolabili con velcro e removibili attraverso l’apertura esterna sulle ginocchia, rinforzi in Kevlar sul fondoschiena e ginocchia e imbottiture sui fianchi.

Prezzo al pubblico, 129 euro.

Per altre informazioni visita www.hevik.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Caschi ai raggi X: Biltwell Lane Splitter, c’era una volta in America

Caschi ai Raggi X: Scotland Force 04.1, lo sportivo che non ti aspetti

Caschi ai Raggi X: Nolan N-803, super top da pista e da strada