VinxxGrip, Un appoggio Sicuro per il passeggero

Una soluzione per la postura del passeggero che tiene conto della Sicurezza.

Abbiamo ottenuto uno sconto per i lettori di SicurMOTO interessati all’acquisto dell’accessorio illustrato in questo articolo. Info a fondo pagina.

Uno dei problemi più evidenti delle moto tipo sportive/super-sportive è proprio la posizione del passeggero e il relativo appiglio. Di sicuro sappiamo che queste motociclette non sono progettate esplicitamente per ospitare un altro viaggiatore, proprio no, anche se presente l’omologazione a libretto.

Normalmente per il passeggero l’appoggio più sicuro è il pilota. Questa soluzione però è poco praticabile nelle medio-lunghe percorrenze, poiché tutto il peso del secondo grava sui polsi e sulla schiena del conducente. Anche l’alternativa del poggiare le mani sul serbatoio comporta disagi nelle accelerazioni e rischio di scivolata. I movimenti sono impacciati e alla fine sorgono problemi di affaticamento che mettono a rischio la Sicurezza. La soluzione migliore pare sia un accessorio che si monta sulla ghiera di supporto del tappo della benzina. Consiste in un piccolo manubrio aggiuntivo che funge da appoggio per il passeggero. Anche in questo caso però sul mercato si trova un po’ di confusione e ci propone soluzioni di dubbia Sicurezza. Ne abbiamo selezionato uno tra i più sicuri: Omologato, Brevettato, Swiss Made.

  • Non solo comodità

Ci è capitato di vedere in giro altre soluzioni, alternative e creative, per risolvere il problema, ma la Sicurezza? Nella stragrande maggioranza dei casi veniva meno: parti metalliche affilate in posizioni tutt’altro che rassicuranti, bulloni sporgenti, saldature dalla dubbia tenuta. Ci vengono i brividi. Evitiamo di pubblicare le foto per non offendere nessuno.

  • Insicurezza… industriale però!

Anche le sedicenti soluzioni industriali possono nascondere qualche insidia. Diffidiamo dalle imitazioni. Il fatto che un accessorio per la moto o il passeggero sia costruito da un’azienda specializzata non è sempre sinonimo di affidabilità. A tal proposito è quantomeno emblematica la situazione cui ci siamo trovati di fronte per quanto riguarda l’/abbigliamento Tecnico/. Per soluzioni professionali non sicure intendiamo accessori come le cinture/maniglie che tengono il passeggero vincolato al pilota o alla moto, le maniglie aggiuntive da collocare sui bauletti o sui supporti dello stesso, le maniglie da serbatoio a ventosa, maniglie affilate e contundenti, etc..

  • VINXXGRIP, Sicurezza professionale

Una soluzione professionale e certificata nella Sicurezza?  VINXXGRIP. Si tratta di maniglie passeggero da installare sul tappo del serbatoio con uno speciale attacco che le rende rimovibili, studiate e realizzate con un occhio di riguardo per un ingrediente a noi caro: la Sicurezza (attiva e passiva).

Questo dispositivo ha ottenuto l’omologazione europea TüV/KBA, dopo aver superato test severissimi. Anche i pareri medici dimostrano i vantaggi delle maniglie installate sul serbatoio, sia rispetto alle cinghie montate orizzontalmente sulla sella, sia alle maniglie laterali o posteriori.

All’Università di Ferrara sono stati condotti alcuni studi sulle sollecitazioni a cui sono sottoposti i muscoli della schiena e del collo quando si è in sella: in mancanza di un appoggio adeguato, questi muscoli subiscono uno stress molto elevato per poterci mantenere sulla moto. Utilizzando, invece, un appoggio come le maniglie VinxxGrip, i muscoli risultano più rilassati, perché si assume una posizione più comoda e corretta, che contribuisce a ridurre l’affaticamento di cui tipicamente soffrono i passeggeri.

Lo studio dei crash tests ha dimostrato che, in caso di urto, l’accessorio montato non rappresenta un fattore di potenziale ferimento per il pilota o il passeggero.

  • Come sono fatte?

Le maniglie si compongono di più elementi: una parte fissa, ossia una flangia che si inserisce su quella preesistente del tappo del serbatoio utilizzandone le filettature, e una parte rimovibile su cui si inseriscono due manopole tramite un meccanismo di aggancio e sgancio rapido. La struttura è costruita in lega di alluminio in pressofusione.

Il montaggio della flangia sul tappo della benzina è di estrema facilità, ma comunque va montata da un meccanico qualificato. Questa flangia resta sempre fissa sulla moto e non ne va assolutamente ad intaccare l’estetica, né tanto meno ostacola l’apertura del tappo del serbatoio durante i rifornimenti. Gli altri componenti delle maniglie Vinxxgrip si montano e smontano, in base alla necessità, in pochi secondi. Un aspetto importante per il futuro è che la flangia è stata studiata e brevettata anche come portaoggetti polivalente, ad esempio per la sacca porta oggetti, il porta navigatore, il cellulare, ecc.

Attualmente la flangia è prodotta in quattro versioni per le marche Honda, Suzuki, Kawasaki e Yamaha, per un totale di 17 modelli in produzione.

Verifica la compatibilità con la tua moto visitando il sito del produttore.

  • Le prove tecniche

Le maniglie passeggero VINXXGRIP sono state sottoposte ai test di verifica obbligatori secondo i criteri delle direttive CEE riguardanti:

  1. Legge sulle maniglie passeggero 2000N in trazione verticale;
  2. Legge sui manubri +150N/-150N per una durata di 100’000 cicli (con conseguente controllo accurato su possibile formazione di crepe sia sul serbatoio che sulle stesse maniglie)

Documento omologazione

  • Quanto costa? Dove si acquista? Lo sconto?

Il prezzo base è di € 139,00 (senza IVA, dovuta all’ufficio postale di domicilio all’atto del ritiro del pacco) + € 20,00 sped. (compresive di costi di dogana). Costo totale 186,80 €

Lo sconto riservato ai lettori di SicurMOTO.it  è del 15% quindi il prezzo diventa: 162,80 €

Per usufruire dello sconto l’ordine deve avvenire via email all’indirizzo sales@vinxxgrip.ch con l’indicazione di:

  • codice promozione: “SicurMoto 2010”
  • quantità e modello: (lista consultabile sul sito www.vinxxgrip.ch)
  • colore: grigio o nero
  • generalità complete di fatturazione e indirizzo di spedizione, compreso nr di telefono

L’offerta è valida fino al 30/09/2010!

I pagamenti possono essere effettuati in franchi svizzeri, in Euro oppure in dollari USA con la propria carta di credito o con il sistema PayPal.

5 commenti

  1. ciao Ragazzi ingegnosamente formidabili......la mia zavorrina ne sara felice, ma e possibile venire da voi in Svizzera con la moto e montarle sul posto ?

  2. Bella soluzione. E' da un po' che la studio e mi avete risolto tutti i dubbi che mi facevano prolungare l'attesa di acquisto. La convenzione è finita?

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *