Casco Bici: i 14 modelli più sicuri nel test 2021

Il TCS spiega come scegliere il migliore casco bici mettendo a confronto 14 modelli nel test 2021: ecco i modelli più sicuri con pro e contro

23 giugno 2021 - 13:14

Il casco bici non è obbligatorio in Italia, ma indossarlo può aumentare le probabilità di sopravvivenza del 74% in caso di caduta. Ecco perché gli enti indipendenti per la sicurezza dedicano sempre più attenzione nella valutazione degli elmetti per individuare i migliori caschi per bici. Ma quanto sono sicuri i normali caschi anche per andare in bici elettrica? Il Touring Club Svizzero ha messo 14 modelli di caschi nel test 2021: ecco i risultati in dettaglio ai paragrafi sotto e la sintesi a fine articolo.

CASCO BICI: I TEST 2021 DEL TOURING CLUB SVIZZERO

Il test dei caschi per bici 2021, come riporta il TCS, è stato effettuato valutando principalmente la reale capacità di attutire un urto. Tutti i caschi per bicicletta nel test sono stati sottoposti a una prova di impatto a temperatura ambiente. In caso di esito negativo è stato effettuato un test d’impatto complementare secondo la norma DIN EN 1078. A questo test sono stati sottoposti tutti i caschi per e-bike omologate fino a 45 km/h. Ampio spazio è stato poi riservato alle valutazioni che bisognerebbe fare nella scelta del casco per bici più adatto:

– stabilità dei caschi sulla testa una volta fissati a manichini di prova calibrati;

– resistenza del cinturino del casco e facilità di apertura della fibbia;

– la visibilità del casco in diverse condizioni di illuminazione naturale e artificiale;

– maneggevolezza, comfort, resistenza al calore e presenza di sostanze nocive.

ANCHE UN CASCO BICI CON AIRBAG

Tra i 14 caschi per bici più venduti testati dal TCS, è stato valutato anche il casco bici con airbag Hövding 3. Nella valutazione complessiva, tutti i caschi hanno ottenuto almeno il voto “consigliato” e le differenze sostanziali che possono influenzare la scelta del casco bici migliore sono:

Protezione in caso d’incidente, migliore nel casco bici più economico del test (Fischer Urban Plus, 45 euro);

– Maneggevolezza: voto più alto pari merito per il casco bici delle marche Cratoni e Giro;

– Isolamento dal calore: voto migliore per il casco Giro;

CASCO BICI: RISULTATI DEL TEST 2021

Il casco bici migliore nel test 2021 con un risultato complessivo del 74% è Uvex City i-vo MIPS. Sebbene tutti i caschi testati siano abbastanza protettivi, il TCS denota un ampio margine di miglioramento nella visibilità del casco tramite elementi riflettenti, soprattutto per la guida di sera, per i caschi Cratoni, Giro, Lazer, POC e Specialized. Il casco bici con airbag Hövding 3 ha convinto nel test di protezione ma solo se l’airbag si attiva. Ciò è condizionato dal tipo di impatto e dal movimento del ciclista. Inoltre una maggiore protezione presta il fianco a un peso più elevato e a una minore maneggevolezza e comfort dovuti al rivestimento dell’airbag, secondo il TCS. Clicca l’immagine sotto per vedere i risultati a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Area C Milano

Area C Milano: moto e ciclomotori pagano?

Test Scooter elettrici per anziani: 7 modelli a confronto

Obbligo gomme invernali moto e scooter: quali novità?