Mantenitore di carica batteria moto: quale comprare?

Mantenitore di carica batteria moto: quale comprare?

I nostri consigli sull’acquisto del mantenitore di carica batteria moto: facciamo chiarezza sulla reale utilità, caratteristiche e uso corretto

10 Marzo 2023 - 11:16

Il mantenitore di carica della batteria moto è uno degli accessori più utili, come i cavalletti alza moto, per i motociclisti che utilizzano le due ruote prevalentemente in primavera-estate. Con la diffusione dei caricabatteria automatici, si è generata anche molta confusione al punto che non tutti conoscono la differenza tra “carica batteria moto” e “mantenitore batteria moto”. In questa guida proveremo a fare un po’ di chiarezza con alcuni utili consigli su come e quando usare il mantenitore di carica della batteria moto, caratteristiche e prezzo dei più convenienti.

A COSA SERVE IL MANTENITORE DI CARICA DELLA BATTERIA MOTO

Innanzitutto ricordiamo che alcuni caricabatteria moto più recenti hanno già la funzione di mantenimento della carica della batteria integrata, ma non è scontato che ci sia. Quindi verificate che tra i programmi di ricarica ci sia anche la funzione di mantenimento della carica. Prima di vedere nel dettaglio consigli di utilizzo e caratteristiche, rispondiamo alle domande più frequenti che riguardano l’utilità del mantenitore.

  • A chi è consigliato l’acquisto di un mantenitore della carica della batteria?
    Sicuramente a chi guida la moto per brevi periodi o quando si prevede di tenere la moto ferma per diversi mesi.
  • E’ indispensabile l’utilizzo del mantenitore di carica della batteria moto?
    Si, per avere la moto pronta a partire con la batteria carica ed efficiente. Altrimenti l’alternativa sarebbe scollegare i cavi, misurare la tensione almeno una volta al mese e ricaricare la batteria se la tensione scende al di sotto del valore minimo indicato dal produttore. E’ chiaro che utilizzare un mantenitore è la soluzione più semplice ed efficace.
  • Avviare il motore per qualche minuto è un’alternativa valida all’uso del mantenitore di carica? Assolutamente no, perché si rischia di fare più danni che altro: non è garantita una ricarica efficace della batteria; non si impedisce la solfatazione della batteria; la condensa ristagna nello scarico freddo accelerandone la corrosione.

MANTENITORE CARICA E CARICA BATTERIA MOTO: QUALI DIFFERENZE

La differenza tra caricabatteria e mantenitore, tra nel fatto che, il primo si occupa principalmente di portare il livello di carica (SOC) al 100% della sua capacità reale e a seconda delle funzioni anche di verifica stato della batteria, decongelamento, desolfatazione. Queste funzioni si possono trovare in dispositivi con algoritmi più evoluti, ad esempio questi caricabatteria moto con desolfatazione su eBay. Il secondo invece ha la sola funzione di mantenere tra il 95% e il 100% il livello di carica, fornendo correnti molto più basse rispetto a quelle di ricarica. Vediamo alcuni consigli utili nella scelta del mantenitore batteria moto o del caricabatteria:

  • Non si può usare un mantenitore per caricare una batteria scarica. Ecco perché vi consigliamo di acquistare un caricabatteria che abbia anche questa funzione aggiuntiva oppure verificare che sia totalmente carica prima di collegare un mantenitore.
  • Non è detto che un caricabatteria elettronico abbia anche la funzione di mantenitore della carica. Se non è prevista, al termine del processo di ricarica, il caricabatteria potrebbe smettere di erogare corrente alla batteria e iniziare ad assorbirla dalla batteria stessa.
  • La presenza di accessori indispensabili come gli occhielli e connettori plug&play, rendono le operazioni di ricarica, mantenimento e invernaggio della batteria più semplici e veloci. Li trovate nella categoria accessori per la ricarica della batteria su eBay. Ricordate di far assicurare in modo saldo i cavi ausiliari di collegamento lontano da zone calde (lo scarico), taglienti (punti del telaio, staffe o saldature grossolane) o mobili (organi della sospensione).

Ecco alcuni esempi di mantenitori e carica batteria moto in vendita su eBay a prezzi scontati che hanno queste caratteristiche.

IL MANTENITORE DI CARICA BATTERIA MOTO: CONSIGLI UTILI

E’ utile ricordare che per mantenere in perfetta efficienza la batteria della moto non bisogna trascurarla per lunghi periodi. Nel caso delle batterie al piombo infatti, la solfatazione è un fenomeno che progredisce contemporaneamente alla scarica e aumenta la resistenza interna della batteria. Ciò significa che la batteria oppone più resistenza al passaggio della corrente e impiegherà più tempo per ricaricarsi e potrebbe non raggiungere mai un livello di carica completo. Quindi le cose importanti da ricordare sono:

  • Caricare completamente la batteria prima di usare un mantenitore di carica della batteria.
  • Se il caricabatteria ha anche la funzione di mantenitore della carica, verificare che sia passato alla fase di mantenimento prima di lasciare la moto incustodita per lunghi periodi.
  • Se la funzione di mantenimento non si attiva, è probabile che il caricabatteria non riesca a portare mai a termine la fase di carica principale a causa della solfatazione. In tal caso è consigliabile scollegare la batteria, verificare la tensione senza carichi, ad esempio con uno dei tester specifici per batteria su eBay dopo alcune ore e valutare la sostituzione con una batteria moto nuova, al piombo o al Litio. In caso di dubbi sull’affidabilità della batteria o se state pianificando un viaggio, vi consigliamo anche di valutare l’acquisto di un avviatore di emergenza che può salvarvi dalle situazioni più scomode: ecco i booster per batteria di varie marche su eBay a prezzi scontati.

Commenta con la tua opinione

X