BMW presenta la M 1000 XR: tutto sul prototipo definitivo

BMW presenta la M 1000 XR: tutto sul prototipo definitivo

Ecco tutti i dettagli della BMW M 1000 XR: la nuova enduro per il touring che porta il DNA delle moto moto supersportive M Performance

12 Giugno 2023 - 09:36

La BMW M 1000 XR non ha più segreti, almeno secondo quanto anticipato dal costruttore che ha rilasciato i primi dettagli del prototipo definitivo che arriverà presto sul mercato. Di certo si sa che avrà molto in comune con le moto M BMW, per motore, prestazioni e soluzioni ingegneristiche. Ecco tutti i dettagli e la data di vendita della BMW M 1000 XR.

LE MOTO BMW M PERFORMANCE

La gamma M di BMW è conosciuta in tutto il mondo come sinonimo di prestazioni elevate e di esclusività. Rivolta a clienti con esigenze particolarmente elevate di prestazioni e individualità, la linea M offre equipaggiamenti speciali e M Performance Parts per auto e moto. Nel 2019, BMW Motorrad ha introdotto la strategia di successo della gamma M per le moto, con il lancio dei primi due modelli M indipendenti: la M RR e la M R. La gamma si è ampliata con l’introduzione del prototipo M 1000 XR, una moto supersportiva che unisce prestazioni elevate alla versatilità dell’impostazione di guida touring.

BMW M 1000 XR: CARATTERISTICHE, MOTORE E PRESTAZIONI

Il motore della BMW M 1000 XR è un 4 cilindri in linea con tecnologia BMW ShiftCam e peso ridotto. Lo stesso 4 cilindri della supersportiva BMW S 1000 RR con tecnologia BMW ShiftCam per la variazione della fasatura e dell’alzata delle valvole è utilizzata per il prototipo M 1000 XR. Ha una potenza del motore di oltre 147 kW (200 CV), un peso a vuoto di 223 kg a pieno carico e molte caratteristiche da crossover. Il telaio, l’aerodinamica e l’elettronica di controllo sono progettati per le alte prestazioni su strada, la nuova M XR si pone come una crossover nel segmento delle moto sportive, secodno BMW. “Con il prototipo M 1000 XR diamo una prima anticipazione del terzo modello M di BMW Motorrad”, ha dichiarato Dominik Blass, Product Manager. “Abbiamo sviluppato la M 1000 XR, in breve M XR, sulla base delle attuali S 1000 XR, S 1000 RR e M 1000 RR, come una moto sportiva per lunghe distanze con elevate capacità a lungo raggio e una dinamica di guida supersportiva sia per la strada che per la pista”.

BMW M 1000 XR ANCHE CON PACCHETTO M PERFORMANCE

Il pacchetto M Competition, disponibile come optional, offre un’ulteriore riduzione del peso e un ulteriore aumento della dinamica di guida. La velocità massima del prototipo M 1000 XR è di circa 280 km/h. La M 1000 XR è stata presentata in occasione del “100 anni di BMW Motorrad“, celebrando la lunga tradizione dell’azienda nel motorsport e offrendo una moto supersportiva all’avanguardia, in grado di soddisfare le esigenze dei motociclisti più esigenti. La data di vendita della BMW M 1000 XR è prevista per la secodna metà del 2023, quando saranno svelati altri dettagli ufficiali.

Commenta con la tua opinione

X