Novità Honda 2021: la Garanzia moto passa a 6 anni

Con le novità Honda 2021 arriva anche l’estensione della garanzia standard a 6 anni per moto e scooter, ma occhio alle condizioni da rispettare

11 marzo 2021 - 12:05

Tra le novità Honda 2021 la più interessante per chi pensa di comprare una nuova moto o scooter Honda riguarda sicuramente la durata della garanzia ufficiale. Ecco come funziona l’estensione della Garanzia Honda e quali sono le condizioni per poterne usufruire.

LA GARANZIA MOTO IN TESTA ALLE NOVITA’ HONDA 2021

Dal 1° marzo tutte le nuove moto e scooter Honda 2021 saranno coperte dalla nuova “Garanzia Estesa Honda fino a 6 anni”. Il Costruttore giapponese così supera di gran lunga la durata della garanzia ufficiale di molti Costruttori auto e diventa il primo produttore di motocicli che offre una garanzia moto così lunga. L’estensione gratuita della garanzia è sicuramente una dimostrazione del Costruttore di fidarsi della  qualità e affidabilità dei suoi veicoli. Ma non solo, si presta indubbiamente ad essere un’importante leva commerciale tra gli acquirenti indecisi tra due modelli di marche diverse. L’aspetto interessante è che la garanzia residua si trasferisce anche in caso di vendita della moto, a patto che il nuovo proprietario comunichi i dati alla Honda entro 30 giorni dal passaggio di proprietà.

COME FUNZIONA LA NUOVA GARANZIA HONDA DAL 2021

La nuova garanzia Honda 2021 si aggiunge ai primi 2 anni di garanzia legale previsti per legge. Scatta automaticamente per tutte le moto e scooter Honda nuovi acquistati dal 1 marzo 2021. Ma non solo, oltre alle riparazioni per difetti di produzione, è incluso il soccorso stradale di cui parliamo nel paragrafo successivo. In pratica, rispetto alla garanzia ufficiale, la durata totale sale a 6 anni, ma attenzione a un dettaglio da non sottovalutare. Per beneficiarne i clienti Honda dovranno solo rispettare il piano di manutenzione per la moto o scooter, che dovrà essere effettuato presso la rete di officine di assistenza ufficiale Honda. “Le riparazioni e/o sostituzioni saranno effettuate senza alcun costo per i materiali e per il lavoro, fatta eccezione per le parti di consumo, che saranno a carico del cliente. Cioè tutte le parti soggette ad usura e/o considerate di manutenzione”, afferma Honda Motorcycles.

CONDIZIONI NUOVA GARANZIA HONDA MOTO DAL 2021

Per i primi sei anni dall’immatricolazione si potrà risparmiare anche sul soccorso stradale (da valutare rispetto alla Compagnia assicurativa), che in genere alla scadenza della garanzia ufficiale o del primo anno si paga a parte con l’assicurazione RC moto. In questo caso però l’estensione del soccorso stradale fino a 6 anni è gratuita solo per i proprietari della GL1800 Gold Wing. Mentre per gli altri veicoli, Honda anticipa che “i clienti possono aderire ad un prezzo irrisorio”. Ovviamente la nuova garanzia Honda 2021 di 6 anni è soggetta a particolari condizioni di applicazione che bisogna conoscere, pena l’esclusione in caso di:

– danni provocati dall’uso di ricambi o accessori non originali, modifiche non approvate o metodi operativi non ufficiali;

Altre condizioni sono:

– non è coperto lo sbiadimento naturale delle superfici colorate, superfici cromate, adesivi staccati e altri deterioramenti;

– non sono coperti accessori anche installati presso la rete ufficiale;

– Il limite massimo di rimborso per ogni intervento non può superare il valore commerciale del veicolo come risulta dal listino Eurotax Blu Due Ruote.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Truffa moto nuove: i Costruttori allertano sul rischio di sconti facili

Incentivi moto elettriche a Milano 2021

Incentivi moto elettriche a Milano 2021: come funzionano

Honda CB 500 e CBR 500 richiamate per un problema all’ABS