Air Tender: come funzionano le sospensioni italiane dell’Africa Twin

Honda sceglie la tecnologia italiana degli ammortizzatori Umbria Kinetics, per le sospensioni dell'Africa Twin. Ecco come funziona l'innovativo sistema Air Tender

31 maggio 2019 - 13:38

Honda sceglie la tecnologia italiana Air Tender per l’Honda Africa Twin, con le innovative sospensioni della Umbria Kinetics, ve ne spieghiamo le caratteristiche.

TECNOLOGIA ITALIANA

La Umbria Kinetics è una startup innovativa, fondata a Foligno nel 2013, famosa sopratutto grazie al suo prodotto di punta, l’ammortizzatore Air Tender. Noi di SicurMOTO.it li abbiamo incontrati un paio di anni fa ad un salone e ci volle tutta la loro pazienza e competenza, per spiegare al volenteroso giornalista il funzionamento del sistema. Una specie di uovo di Colombo che vanta ben due brevetti internazionali ed Honda ha scelto per il listino optional dell’Africa Twin.

COME FUNZIONA

L’ammortizzatore Air Tender sfrutta un’unità Ohlins (società svedese ora di proprietà americana, come vi abbiamo raccontato qui), sviluppata secondo le specifiche tecniche della Umbria Kinetics, con una molla più rigida dell’originale. Dove normalmente viene posto il precarico, qui troviamo l’anello del sistema Air Tender. Nella funzionamento reale, la molla agisce per la prima parte della corsa. Quando l’escursione aumenta, una valvola a scorrimento, mette in funzione il serbatoio separato, dove un volume di aria agisce da elemento elastico aggiuntivo.

DUE SOSPENSIONI IN UNA

Il funzionamento del sistema ricorda, alla lontana, gli ammortizzatori con idraulica per alte e basse velocità, ma con finalità diverse e più votate al comfort. La molla rigida enfatizza la ciclistica della moto ed esalta l’esperienza di guida, mentre il sistema pneumatico controlla la rigidità sulle grosse irregolarità o quando si viaggia a pieno carico. In questo modo la tecnologia italiana Air Tender per l’Honda Africa Twin sostituisce le sospensioni attive, con un sistema del tutto meccanico (per sapere come regolare i vostri ammortizzatori, leggete la nostra guida).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Comparativa gomme invernali scooter e gomme estive: quali sono più sicure?

Obbligo gomme invernali moto e scooter: a che punto siamo?

I 5 consigli più importanti per chi passa dall’auto alla moto