Pneumatici moto: cresce il mercato europeo, Italia nella top ten

10 marzo 2017 - 11:23

Secondo le stime di ETRMA il 2016 è stata registrata una crescita delle vendite di pneumatici per moto in media del 4%. L’Italia si attesta su un +10%
Risale il mercato delle due ruote ed un indice per averne la conferma arriva dalle vendite di pneumatici. Tuttavia, non tutti i mercati europei hanno registrato la stessa crescita. Secondo ETRMA, l’associazione dei produttori e venditori di pneumatici moto in testa per numero di vendite troviamo il Regno Unito, seguito da Olanda e Spagna, con la partecipazione del fatturato pari sequenzialmente al 20% e 23%.more

  • L’Italia delle moto torna a crescere

“Nel 2016 abbiamo registrato incrementi su tutti mercati con una media del 10% di vendite di pneumatici in confronto al 2015 – ha detto Ernest Pujszo, Project Manager di Oponeo, leader in Europa della vendita di pneumatici. “Oltre al normale, i maggiori incrementi delle vendite sui mercati emergenti sono stati registrati sul Mercato olandese” aggiunge. Nella top dei migliori mercati esteri vi sono la Germania e l’Italia, in cui la vendita di pneumatici di motocicli viene mantenuta ad un livello simile. Secondo le informazioni fornite dalle organizzazioni Ancma e Confindustria, dopo la crisi del 2013, l’industria automobilistica italiana sta cominciando a uscire dalla recessione. Nel 2015, per la prima volta c’è stato un aumento del 10% del numero di moto immatricolate, così come la crescita della produzione di quelle nuove, che ha portato un utile di 965 milioni di euro. La tendenza è stata mantenuta nei primi mesi del 2016. Nel periodo tra gennaio e maggio, la crescita è stata pari al 17%. La situazione sul mercato italiano ogni anno diventa più stabile, ed è certamente un buon segno per l’industria degli pneumatici.

Secondo la Motor Cycle Industry Association dicembre, per il Regno Unito, è stato un mese record in termini di vendite di moto e motorini- l’incremento è stato di oltre il 110%. Nel 2016 sono state registrate più di 128.000 moto, cifra più alta in oltre sette anni. 
Uno dei primi tre paesi in termini di vendite di pneumatici da moto è stato anche la Spagna. L’associazione nazionale ANESDOR, ha informato che le immatricolazioni di motocicli sono cresciute del 16,1% nel 2016 e vi sono state 171.304 unità immatricolate. Queste cifre rappresentano il consolidamento della crescita del settore. Per mercato, i motocicli hanno concentrato l’88% del totale delle due ruote e hanno contribuito in modo decisivo alla crescita nel 2016.
Una crescita di oltre il 30%, confrontata col 2015, è stata registrata da OPONEO nei Paesi Bassi. Newsmotor.nl informa che l’immatricolazione dei motorini (due e tre ruote con una capacità di 50 cc o meno) ha continuato ad aumentare in alcuni importanti mercati europei, come la Spagna (17.173 unità, 8%) e Paesi Bassi (67.825 unità, 3%). Nel 2016 nei Paesi Bassi, è stata del 4% (80.697) aumento delle vendite di nuovi motocicli e motorini. Il suddetto aumento di numero, si riflette anche nei risultati di vendita conseguiti nello stesso periodo di tempo sul mercato olandese da OPONEO Group.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pirelli Angel GT II: Il nuovo pneumatico per lo sport touring

Cityscoot amplia il servizio a Milano, ma pensa già a Roma

Donne in moto: il 74% ammette di vivere meglio