Obbligo casco moto negli USA

Obbligo casco moto negli USA: le regole in ciascuno Stato

Dove vige l'obbligo del casco per le moto negli USA? Proviamo a rispondere districandoci tra le regole di ciascuno dei 50 Stati dell'Unione

29 luglio 2020 - 19:28

In Italia il casco per i motociclisti è obbligatorio dal 1986 (in realtà i ciclomotori, limitatamente ai conducenti maggiorenni, hanno resistito fino al 2000). Anche nei Paesi dell’Unione Europea è obbligatorio pressoché dappertutto, mentre negli USA la situazione è un pelino più complicata perché non esiste una normativa nazionale ma ognuno dei 50 Stati che compongono l’Unione fa un po’ come gli pare. Col risultato che le regole possono cambiare radicalmente nel raggio di pochi km, tra Stati che prevedono l’obbligo del casco sempre e comunque e altri all’insegna del ‘liberi tutti’. Pertanto, a beneficio dei centauri italiani che in futuro si recheranno negli Stati Uniti per bel viaggio on the road sulle due ruote, riepiloghiamo le norme sull’obbligo del casco per le moto negli USA.

CASCO MOTO NEGLI USA: GLI STATI DOVE VIGE L’OBBLIGO PER TUTTI

Gli Stati degli USA dove vige l’obbligo per tutti di indossare il casco in sella alla moto sono appena 19 su 50, e precisamente: Alabama, California, Georgia, Louisiana, Maryland, Massachusetts, Mississippi, Missouri, Nebraska, Nevada, New Jersey, New York, North Carolina, Oregon, Tennessee, Vermont, Virginia, Washington, West Virginia + il District of Columbia che coincide con la capitale Washington.

Attenzione: a partire dal 28 agosto 2020, in seguito alla recente approvazione di una proposta di legge, il Missouri libererà dall’obbligo del casco i motociclisti di età superiore a 26 anni e che possiedono una assicurazione medica.

CASCO MOTO NEGLI USA: GLI STATI DOVE NON C’È NESSUN OBBLIGO

Passiamo adesso sull’altro fronte, quello degli Stati che non prevedono alcuna legge riguardo l’obbligo di casco. Gli ultimi irriducibili, che lasciano ai propri cittadini la libertà di sfrecciare in moto coi capelli al vento (ma anche di farsi da male a malissimo in caso di incidente), sono soltanto 3 su 50: Illinois, Iowa e New Hampshire.

CASCO MOTO NEGLI USA: GLI STATI DOVE VIGE L’OBBLIGO MA SOLO PER ALCUNI UTENTI

Ci sono infine 28 Stati degli USA, quindi la maggior parte, che prevedono l’obbligo del casco ma solo per specifiche categorie di utenti. Ecco la lista: in Alaska, Arizona, Colorado, Connecticut, Hawaii, Idaho, Indiana, Kansas, Maine, Minnesota, Montana, New Mexico, North Dakota, Ohio, Oklahoma, South Dakota, Utah, Wisconsin e Wyoming il casco di protezione è obbligatorio solo fino a 17 anni. In Delaware è obbligatorio invece fino a 18 anni, mentre in Arkansas, Florida, Kentucky, Pennsylvania, Rhode Island, South Carolina e Texas il limite sale a 20 anni. In Michigan, poi, l’obbligo del casco (fino a 20 anni) vige solo per chi non dispone di una polizza sanitaria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Noleggio a lungo termine moto e scooter

Moto: guida con patente non idonea, quali sanzioni?

Casco bici per bambini: come scegliere i migliori del 2020

Moto senza assicurazione

Moto senza assicurazione: quali rischi si corrono