Preventivo assicurazione moto

Preventivo assicurazione moto online: come si calcola

Alla ricerca di un buon preventivo assicurazione moto online? Scopriamo dove e come si calcola e quali dati occorre inserire per ricevere un'offerta

31 marzo 2021 - 19:13

È ormai acclarato che per pagare meno di assicurazione bisogna confrontare i preventivi delle varie compagnie e scegliere quello più in linea con le proprie esigenze. Che non significa necessariamente indirizzarsi verso il prezzo più basso, ma trovare il giusto equilibrio tra risparmio e qualità del servizio offerto. Inutile infatti, anzi controproducente, stipulare una polizza RC moto dalla tariffa stracciata ma che non garantisce un’adeguata copertura, col rischio di ricevere un risarcimento insoddisfacente nella malaugurata ipotesi di sinistro. Vediamo dunque come si calcola il preventivo di un’assicurazione moto online.

COME CALCOLARE I PREVENTIVI DI ASSICURAZIONE MOTO ONLINE

Ogni compagnia assicuratrice, tranne pochissime eccezioni, ha il suo bel preventivatore online che consente di calcolare velocissimamente il costo dell’assicurazione moto, inserendo alcuni semplici dati. Basta quindi confrontarne alcuni per avere un buon quadro della situazione. Chi vuol far prima può rivolgersi direttamente ai tanti siti di comparazione che provvedono in automatico a confrontare le diverse offerte. Però attenzione: non è detto che i comparatori confrontino davvero tutte le compagnie, inoltre è possibile che possano in qualche modo ‘favorire’ una o più compagnie con cui hanno stabilito una partnership. Quindi usateli ma con giudizio. Ricordiamo che esiste anche un preventivatore ‘ufficiale’ dell’IVASS, l’Istituto di vigilanza sulle imprese assicuratrici, finora poco utilizzato ma in fase di rinnovamento. Presto sarà in grado di offrire un servizio gratuito e imparziale di comparazione dei preventivi RC auto e moto mettendo a confronto le offerte di tutte le compagnie assicurative.

PREVENTIVO ASSICURAZIONE MOTO ONLINE: QUALI DATI INSERIRE

Calcolare il preventivo di un’assicurazione moto online sul sito di una qualunque compagnia è molto semplice e richiede in genere non più di 15/20 secondi. Infatti nella maggior parte dei casi basta solo digitare il numero di targa del veicolo e la data di nascita del proprietario affinché il sistema sia in grado di collegarsi alla banca dati gestita a livello nazionale dall’ANIA per ottenere i dati del mezzo e la posizione assicurativa dell’intestatario della moto, così da elaborare la tariffa. Sui comparatori funziona più o meno alla stessa maniera. Dopo l’invio dell’offerta, al cliente viene richiesto di inserire ulteriori dati informativi per salvare il preventivo personalizzato, che sarà comunque possibile aggiornare e modificare fino all’ok definitivo alla stesura del contratto. Di solito il preventivo può essere ‘salvato’ per qualche giorno o settimana (dipende dalle condizioni) per metterlo a riparo da eventuali variazioni di tariffa.

CALCOLO PREVENTIVO POLIZZA MOTO ONLINE SENZA INSERIRE LA TARGA

Esiste anche un’altra strada, comunque facile, per calcolare il preventivo di un’assicurazione moto online qualora non si disponga del numero di targa del veicolo, o semplicemente non si voglia inserirlo. In ipotesi di questo tipo i preventivatori richiedono l’inserimento di altre informazioni quali i dati anagrafici del contraente (se diverso dal proprietario del mezzo), la sua attuale posizione assicurativa con la decorrenza della polizza eventualmente già in essere, l’anno di conseguimento della patente, la marca, il modello e altri dati della moto che si vuole assicurare e via così. Insomma, tutte le informazioni che servono a formulare lo stesso una proposta online pur senza accedere al database dell’ANIA.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assicurazione moto 50 cc: come funziona

Strisce blu moto

Strisce blu: le moto possono parcheggiare?

Sospensione patente moto: quando avviene, come riaverla