Freni Piaggio difettosi: rischio incidente per Vespa e MP3 in UE e USA

Freni difettosi su Piaggio MP3 e Vesta GTS: il Costruttore richiama gli scooter in Europa e USA per il rischio di incidenti

9 settembre 2020 - 11:19

Piaggio costretta al richiamo della Vespa e del Piaggio MP3 per un difetto ai freni che mette a rischio la sicurezza di guida. La notizia è stata resa nota dal produttore che ha informato gli organi di controllo negli USA e in Europa. Ecco cosa succede ai freni difettosi degli scooter Piaggio richiamati, prodotti fino al 2020.

PIAGGIO RICHIAMA GLI SCOOTER IN EUROPA E USA PER I FRENI

Il richiamo degli scooter Piaggio in Europa e negli USA è una misura cautelativa scaturita da verifiche che hanno portato alla luce il problema ai freni della Vespa e del Piaggio MP3. La notizia, oltre che ai proprietari degli scooter richiamati, è stata comunicata anche agli organi che sorvegliano sulla sicurezza dei prodotti sul mercato USA (NHTSA, per quanto riguarda i trasporti) e il Rapex (l’organo della Commissione europea che vigila sulla sicurezza dei prodotti non alimentari). Da due bollettini distinti, infatti, emerge uno stesso problema legato con ogni probabilità all’impiego di componenti dei freni provenienti dallo stesso lotto.

IL PROBLEMA AI FRENI DIFETTOSI DEGLI SCOOTER PIAGGIO

Il difetto ai freni degli scooter Piaggio richiamati è stato riscontrato nella corsa lunga della leva freno posteriore (pedale sull’MP3) con una frenata poco sicura. Un processo non ottimale di galvanizzazione dei raccordi dei freni permette infatti d’inquinare il liquido su alcuni scooter che vanno verificati. I richiami riguardano:

– La segnalazione europea n. A12/00167/20 riporta come codice di richiamo della Vespa, l’identificativo PP2ZZQ1904_GTS. L’informativa fa riferimento agli scooter Vespa GTS 125-300 e Vespa GTV300 prodotte dal 3/10/2018 al 5/07/2019. Sebbene non siano noto il numero degli scooter coinvolti, il richiamo della Vespa GTS ha effetto in Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Polonia, Slovenia, Svezia.

– Il richiamo del Piaggio MP3 reso noto dalla National Highway Traffic Safety Administration è nel bollettino NHTSA 20V-524 e fa riferimento al codice d’intervento Piaggio simile alla Vespa: PP2ZZQ1904_MP3. Gli scooter piaggio richiamati ufficialmente negli USA sono gli MP3 500 prodotti dal 7/02/2019 al 9/7/2020 che rientrano nell’intervallo di telai da ZAPTA10W4K5000270 a ZAPTA10X5L5000109.

IL PRECEDENTE RICHIAMO DEL PIAGGIO MP3 IN EUROPA

Nonostante il richiamo tecnico molto simile tra gli scooter Piaggio MP3 negli USA e la Vesta GTS in Europa, entrambi per i freni difettosi, ad oggi non risultano richiami ufficiali dello scooter a 3 ruote in Europa per lo stesso problema.  La segnalazione più recente del Rapex (A12/0516/17) per difetti al Piaggio MP3 Yourban 300 LT e RL parla di “errato montaggio del tubo dei freni posteriori” sugli scooter prodotti tra aprile 2014 e novembre 2016. Non si può certo escludere che Piaggio abbia dato priorità alle comunicazioni ai proprietari. Nel caso doveste ricevere una raccomandata non sottovalutate l’importanza del controllo in officina e nel dubbio meglio assicurarsi che lo scooter non sia tra quelli interessati al richiamo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

I migliori scooter elettrici fino a 11 kW: il test 2020

Genova: il blocco degli scooter fino a Euro 2 e quelli esentati

Test scooter elettrici: la Vespa vince a mani basse