Test Scooter elettrici per anziani: 7 modelli a confronto

Quali sono gli scooter elettrici migliori e adatti agli anziani? Ecco il test completo del Touring Club Svizzero

14 ottobre 2021 - 12:46

Gli scooter elettrici sono sempre più utilizzati in ambito urbano e da diverse categorie di utenti. Gli anziani in particolare possono trarre maggiori benefici per l’indipendenza della mobilità dagli scooter elettrici a 3 e 4 ruote. Ma quanto sono davvero validi e sicuri? Il Touring Club Svizzero ne ha messi 7 modelli a confronto nel test scooter elettrici per anziani 2021. Uno in particolare è poco sicuro, ecco tutti i dettagli.

SCOOTER ELETTRICI 2021 PER ANZIANI

Gli scooter elettrici adatti agli anziani devono rispondere a requisiti legati alla ridotta mobilità dell’utenza, oltre che a caratteristiche di fruibilità e sicurezza come per monopattini e biciclette elettriche. Ecco perché i tecnici del TCS si sono focalizzati nel test su sicurezza, qualità, propulsione e servizio di assistenza. I modelli di scooter elettrici per anziani 2021 sono quelli maggiormente reperibili sul mercato svizzero, ma acquistabili anche online. I modelli di scooter elettrici nel test sono, in ordine alfabetico:

– Easyrider Jet 304X;

– Elektromobil Go;

– Graf Carello, GC9;

– Kyburz, DX2;

– Luxxon E3800;

– Mobil Comfort HS-898;

– Steck Mobil Luxor;

IL TEST DEL TCS SUGLI SCOOTER ELETTRICI ADATTI AGLI ANZIANI

La scelta dello scooter elettrico migliore non va fatta solo considerando il prezzo, l’autonomia e le prestazioni. Come spiega il TCS infatti, “i rivenditori Jumbo, Landi, Gonser non sono specializzati nei veicoli elettrici, quindi in caso di difetti, il cliente viene assistito meno bene”. Ecco nel dettaglio quali sono le valutazioni effettuate dagli svizzeri più sotto la classifica con pro e contro:

– L’assistenza e manutenzione scooter elettrici: il TCS ha valutato la disponibilità ad effettuare riparazioni a batterie e pneumatici. Inoltre la presenza di altri servizi molto importanti considerando l’impiego destinato a persone con una ridotta mobilità, come ritiro a domicilio, garanzia, disponibilità dei pezzi di ricambio, servizio di soccorso, veicoli sostitutivi;

– La qualità dell’impianto elettrico, sistema di ricarica, sedile e carrozzeria, diametro di sterzata, telaio, ruote e comportamento di guida in caso di pioggia;

– La sicurezza degli scooter elettrici per anziani è legata all’illuminazione dei fari, a freni, angolo di inclinazione laterale, freno automatico di parcheggio e limitazione della velocità in discesa e in curva;

– Le prestazioni del motore legate ad autonomia, consumo di energia al chilometro e resistenza al carico.

GLI SCOOTER ELETTRICI MIGLIORI: I RISULTATI DEL TEST

I risultati del test scooter elettrici 2021 per anziani vedono in testa alla classifica i 3 modelli più costosi, Luxor, DX2 e GC9, “molto consigliati”. Il TCS consiglia di fare bene attenzione alla tipologia di batteria, poiché in caso di freddo l’autonomia può scendere anche al 50% con le batterie al piombo (es. scooter Mobil Comfort). Anche se non è il più economico, lo scooter Luxxon ha la minore autonomia (38 km) dopo lo scooter elettrico Easyrider (33 km). La sicurezza migliorabile del Luxxor gli costa la valutazione di “consigliato con riserva”.  “Il veicolo non si ferma da solo quando si lascia l’impugnatura dell’acceleratore, non dispone di un freno automatico di parcheggio e non è dotato di alcun sistema di limitazione della velocità in discesa”. Clicca l’immagine sotto per vedere i risultati completi a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Area C Milano

Area C Milano: moto e ciclomotori pagano?

Motorino elettrico

Motorino elettrico: si può andare in due?

Obbligo gomme invernali moto e scooter: quali novità?