Dublino: e-bike a fuoco in un centro commerciale [VIDEO]

Una bici elettrica prende fuoco all’interno di un centro commerciale irlandese e in pochi istanti la batteria lancia proiettili incandescenti ovunque

20 settembre 2022 - 13:32

L’incendio di un’e-bike in Irlanda accresce l’attenzione sul rischio delle bici elettriche all’interno degli edifici. Fortunatamente l’incidente non ha provocato conseguenze ma la rapidità con cui l’e-bike va a fuoco è il motivo dell’allarme lanciato dalla Polizia a Londra la scorsa estate. Le fasi dell’incendio della bici elettrica in un centro commerciale di Dublino sono state riprese dal circuito di sorveglianza e poiché non è stato possibile risalire subito alle cause, i vigili del fuoco invitano alla massima cautela e al rispetto di alcune regole di sicurezza con le e-bike.

L’E-BIKE SI INCENDIA E LA BATTERIA LANCIA PROIETTILI DI FUOCO

Lunedì 19 settembre i vigili del fuoco di Dublino sono stati chiamati da un centro commerciale della città perché una bicicletta elettrica ha preso fuoco improvvisamente. Nel video ripreso dalle telecamere di sicurezza si nota la velocità con cui dalle prime emissioni di fumo si sviluppano subito le fiamme e poi delle violente esplosioni che scagliano materiale attivo e celle anche a diversi metri di distanza. Alcune proiezioni incandescenti finiscono persino nel negozio al lato opposto del corridoio. Questo lascia immaginare quanto pericoloso possa essere un incendio simile all’interno di un’abitazione o un condominio.

UN ESTINTORE E’ BASTATO PER SPEGNERE L’E-BIKE A FUOCO

I vigili del fuoco non hanno avuto neppure il tempo di intervenire che gli impiegati erano già riusciti a controllare il fuoco con un estintore, probabilmente anche grazie al fatto che la batteria aveva già perso varie celle. Quindi anche la reazione endotermica era più gestibile con un normale estintore. A proposito in questo articolo parliamo degli estinguenti più efficaci sulle batterie al litio. “Il personale è riuscito a spegnere l’incendio con un estintore prima che potesse peggiorare”, scrivono i vigili del fuoco irlandesi sulla loro pagina Twitter ma invitano i cittadini alla massima attenzione pubblicando delle linee guida sulla sicurezza antincendio delle e-bike.

LE LINEE GUIDA SULLA SICUREZZA ANTINCENDIO PER LE E-BIKE

I vigli del fuoco di Dublino hanno postato le linee guida antincendio diramate dal Comune. In questo caso le indagini sulle celle non danneggiate  potranno aiutare a chiarire perché la bici elettrica è andata a fuoco. Spesso infatti la manomissione delle celle, per aumentare l’autonomia o fare riparazioni non autorizzate, è uno dei motivi principali degli incendi. Ecco cosa bisogna ricordare nel corretto utilizzo delle e-bike:

– acquista da un rivenditore ufficiale e affidabile;

– assicurati che e-scooter, e-bike o hover board abbia un marchio CE autentico, ma non fare affidamento solo su questo;

– controlla se la confezione riporta le informazioni del produttore come il nome e il contatto;

– se il libretto di istruzioni è mancante, non nella lingua del Paese in cui è commercializzato il prodotto, o presenta errori di ortografia/grammatica, è necessario restituire il prodotto;

– comprare un’e-bike usata non permette di conoscere la storia del prodotto e quindi è consigliabile far controllare il mezzo da un tecnico affidabile;

– utilizza il caricabatterie fornito con il prodotto per caricarlo. Se hai bisogno di un ricambio, procurati un caricabatterie originale dal produttore o dal rivenditore;

carica all’esterno se possibile. Non caricare mai in uno spazio comune di un condominio o una via di fuga antincendio.

– se devi caricare all’interno, carica in un luogo che ti permetta comunque di fuggire da tutte le stanze della tua casa e pianifica in anticipo le vie di fuga.

– carica solo per il tempo necessario per una ricarica completa. Non caricare durante la notte.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bici elettriche e ricarica: tutti gli errori da non fare

Comune di Milano: incentivi moto elettriche fino a 3.000 euro

Immatricolazioni moto e scooter: +3,2% ad agosto, si fermano le EV