Pirelli presenta le nuove gomme moto Diablo Rosso IV Corsa

Le nuove gomme moto Pirelli Diablo Rosso IV Corsa avranno più aderenza e feeling di guida, con tecnologie derivate dalle corse

14 febbraio 2022 - 9:50

Pirelli presenta il nuovo Diablo Rosso IV Corsa, lo pneumatico hypersport ad alte prestazioni con più aderenza e guidabilità “veloce” con una maggiore costanza delle prestazioni. Arriva la bimescola sia su pneumatico anteriore sia posteriore e la carcassa adotta tecnologie sviluppate nel mondo delle corse. Ecco tutte le novità.

COME CAMBIANO LE GOMME MOTO PIRELLI DIABLO ROSSO IV CORSA

Le nuove gomme moto Pirelli Diablo IV Corsa, hanno ottimizzano le prestazioni per i motociclisti più “pistaioli” che trascorrono con piacere i finesettimana in pista. Tra le novità funzionali delle nuove Diablo Corsa IV, Pirelli annuncia:

– Maggiore aderenza su asciutto, grazie al battistrada più slick e a un’impronta a terra più ampia. Insieme all’uso di mescole migliorative aumenta i livelli di aderenza meccanica;

– Migliore maneggevolezza ad alte prestazioni e precisone di guida. Le tecnologie applicate alla carcassa migliorano l’adesione delle gomme alle micro asperità dell’asfalto;

– Costanza delle prestazioni, che diventa importante nei trackday con più sessioni di guida. Pirelli spiega che le nuove Diablo Rosso IV Corsa hanno un nuovo disegno del battistrada, ripetizione delle scanalature e disposizione delle mescole per un equilibrio termico ottimale.

PIRELLI DIABLO ROSSO IV CORSA, COME SONO FATTE

Guardando nel dettaglio invece a com’è fatto il nuovo Pirelli Diablo Rocco IV Corsa, il costruttore afferma di aver introdotto:

– un’area della spalla più liscia, con un rapporto vuoto/riempimento inferiore del 25% rispetto alle Diablo Rosso IV;

– nella zona intermedia sono posizionate scanalature lineari di diverse lunghezze secondo uno schema che bilancia la flessibilità e l’evacuazione dell’acqua;

– la tecnologia bi-mescola suddivide l’area di contatto della gomma anteriore in 3 zone, una centrale con mescola Full Silica che copre fino a 25° di piega e due laterali con mescola Full Silica più morbida. La gomma posteriore invece ha una zona centrale che favorisce il riscaldamento e le zone laterali con mescola derivata dalle Pirelli Diablo Supercorsa SC;

– la struttura di derivazione racing con cintura in acciaio a zero gradi, che riesce ad adattarsi a diversi livelli di stress;

– la tecnologia stiff cord prevede cordicelle strutturali più rigide e distribuite con una densità inferiore (-20% rispetto al Pirelli Diablo Rosso III. Questo schema lascia più spazio alla mescola di gomma per favorire migliora il feeling e la precisione di guida, secondo il costruttore. A proposito, sai a cosa serve davvero chiudere le gomme moto? Ne parliamo in questo articolo;

MISURE PIRELLI DIABLO ROSSO IV CORSA

Le gomme moto Pirelli Diablo Rosso IV Corsa arriveranno sul mercato nel corso del 2022 con le seguenti misure:

Pneumatici anteriori

– 110/70 ZR 17 M/C 54W TL 07/2022;

– 120/70 ZR 17 M/C (58W) TL 01/2022;

Pneumatici posteriori

– 150/60 ZR 17 M/C 66W TL 07/2022;

– 180/55 ZR 17 M/C (73W) TL 01/2022;

– 180/60 ZR 17 M/C (75W) TL 03/2022;

– 190/50 ZR 17 M/C (73W) TL 06/2022;

– 190/55 ZR 17 M/C (75W) TL 01/2022;

– 200/55 ZR 17 M/C (78W) TL 04/2022;

– 200/60 ZR 17 M/C (80W) TL 04/2022;

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test bici bambini: 12 modelli 2022

Noleggio scooter Napoli

Scooter elettrici con l’Ecobonus 2022: al via le prenotazioni

Incentivi moto 2022

Incentivi moto 2022 anche a benzina: cosa si può comprare