Incidente stradale con minorenne alla guida di una moto

Motoplatinum e incidente: cosa fare?

Incidente con Assicurazione Motoplatinum: cosa fare quando non c’è alcuna responsabilità, colpa parziale o piena e come chiedere il risarcimento

31 maggio 2021 - 15:00

Cosa bisogna fare esattamente se si è coperti dall’Assicurazione Motoplatinum in caso di incidente? Uno dei principali vantaggi dell’assicurazione moto online è in molti casi la certezza del risparmio immediato, sottovalutando magari le procedure specifiche previste dalle Compagnie che operano prevalentemente online, come Motoplatinum. L’incidente è esattamente una di queste. Ecco tutte le risposte alle domande più frequenti su Motoplatinum e incidente in moto.

INCIDENTE SENZA COLPA CON ASSICURAZIONE MOTOPLATINUM

Uno dei maggiori motivi di preoccupazione è quando si subisce un danno per un incidente senza colpa. Cosa bisogna fare con l’assicurazione Motoplatinum se la responsabilità dell’incidente è dell’altro veicolo o la responsabilità è di entrambi? In entrambi i casi si deve compilare il modulo online per la denuncia sinistro a Motoplatinum. Successivamente sarà la Compagnia a contattare il cliente tramite uno studio legale partner che curerà gli interessi dell’assicurato senza alcun costo relativo alla richiesta di rimborso. C’è anche la possibilità di rifiutare il supporto legale, in tal caso la procedura da seguire in autonomia prevede di:

– Compilare il modulo online e invialo tramite raccomandata A/R;

Inviare la richiesta di risarcimento alla Compagnia assicurativa del veicolo responsabile, assieme al modulo CAI con entrambe le firme, preventivo di riparazione, fotografie, documentazione medica (in caso di feriti);

Riguardo ai temi della pratica, la Compagnia assicura che nei 5 giorni lavorativi successivi alla denuncia, il perito si occuperà di verificare i danni subiti. Se il danno è risarcibile sarà formulata una prima offerta di rimborso dalla controparte.

INCIDENTE SENZA COLPA CON ASSICURAZIONE MOTOPLATINUM

Se l’incidente è stato causato dal contraente della polizza di assicurazione Motoplatinum, la procedura da seguire è sempre quella online, cambia però la descrizione su colpa e dinamica. Stavolta però è l’altra Compagnia che contatterà Motoplatinum per la richiesta del risarcimento.

RISARCIMENTO DANNI ASSICURAZIONE MOTOPLATINUM

Per meglio chiarire i casi in cui è obbligatorio rivolgersi all’Assicurazione Motoplatinum oppure alla Compagnia dell’altro veicolo:

– Il risarcimento danni Motoplatinum interviene in caso di incendio e furto, infortunio del conducente o tutela legale;

– La richiesta di risarcimento danni va invece inoltrata all’altra Compagnia (del responsabile dell’incidente) se si rifiuta il supporto legale, per i danni RC subiti, anche con concorso di colpa.

– Se invece non si riesce ad identificare il veicolo che ha causato l’incidente o non è assicurato, la richiesta di risarcimento deve essere inviata tramite raccomandata A/R ad una delle compagnie incaricate dal Fondo di Garanzia Vittime della Strada, inviandone copia anche alla CONSAP – Fondo di garanzia per le vittime della strada, Via Yser, 14, 00198 Roma, Italia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assicurazione moto 50 cc: come funziona

Strisce blu moto

Strisce blu: le moto possono parcheggiare?

Kawasaki Ninja H2 richiamate in Europa: la ruota potrebbe bloccarsi