Bici contromano e giacca obbligatoria: le novità del CDS in bozza

Il Codice della Strada 2019 potrebbe guadagnare presto interessanti novità che riguardano ciclisti e motociclisti. Tra gli emendamenti bici contromano e giacca obbligatoria per chi va in moto

14 febbraio 2019 - 13:38

Innanzitutto bisogna chiarire che le novità legate al nuovo Codice della Strada e alle sue modifiche dovranno superare le audizioni in Commissione Trasporti alla Camera. Un terreno di battaglia per le proposte e gli emendamenti che si ripropongono per varie legislature perché, magari, non trovano il consenso unanime degli schieramenti politici. Fatto sta, che il controsenso ciclabile potrà diventare legale, come già succede in alcuni Paesi europei, a patto che la strada sia sottoposta al limite di velocità di 30 km/h.  Ma no è tutto, perché l’utilizzo del casco potrebbe non essere più lasciato alla discrezionalità di chi va in bici.

Le novità per moto e bici

Modifiche al Codice della Strada contempleranno anche la precedenza dei ciclisti agli incroci. In pratica la segnaletica orizzontale sarà integrata da una doppia linea di arresto. Le bici potranno fermarsi più avanti delle auto agli stop e ai semafori. Per compensare poi la carenza di piste ciclabili in alcune città, saranno aperte ai velocipedi a pedali le corsie riservate ai taxi e agli autobus di linea. Le bici potranno inoltre essere parcheggiate sui marciapiedi per buona pace dei pedoni che dovranno condividere uno spazio   già minato dai parcheggi selvaggi.

Protezioni obbligatorie in moto

Riguardo ai motociclisti, invece, oltre al limite di velocità innalzato a 150 km/h sui tratti autostradali più sicuri, è stato proposto l’obbligo di ampliare oltre al casco le dotazioni di protezione obbligatorie. Va ricordato che, questa novità al Codice della Strada sarebbe in linea con quanto già predisposto con le nuove procedure per conseguire la Patente A. Oltre ai nuovi esercizi pratici di cui abbiamo parlato qui, ai candidati è chiesto anche l’utilizzo di casco integrale, guanti, giacca tecnica omologata con protezioni spalle e gomiti, scarpe chiuse, pantaloni lunghi con protezioni per ginocchia e paraschiena.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Genova: il blocco degli scooter fino a Euro 2 e quelli esentati

Monopattini elettrici: Milano e Torino avviano la sperimentazione

Omologazione caschi FRHPhe-01: la MotoGP è nel caos